CONDIZIONI DI SPEDIZIONI E CONSEGNA

 

1 Il Venditore spedisce i propri prodotti in Italia tramite il vettore primari corrieri espressi. La consegna avviene, attraverso spedizione espressa, in 1-3 giorni lavorativi (ovvero dal lunedì al venerdì) a partire dalla ricezione del modulo d’ordine. In ogni caso il Venditore si riserva la possibilità di consegnare i prodotti ordinati entro il termine massimo di 30 giorni dalla email di Conferma Ordine.
2 Il Venditore si impegna a fare tutto il necessario per rispettare i tempi di consegna sopra indicati, ma non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile di danni o disagi causati da eventuali ritardi.
3 Il Paese in cui il Venditore spedisce è esclusivamente l’Italia.
4 Il costo per ogni spedizione, associata a un ordine, varierà in base ai seguenti parametri: al luogo di destinazione e al peso totale dei Prodotti acquistati con il singolo ordine, e sarà in ogni caso esplicitato sia nel corso della procedura di trasmissione dell’ordine sia nella Conferma Ordine.
5 Qualunque prodotto tu sceglierai, le consegne saranno precise e tempestive.
SanitarBaby.it spedisce in tutta Italia tramite Spedizione Standard a partire da € 7,50.
I tempi di consegna variano a seconda delle zone, da 1 a 3 giorni lavorativi dal ritiro del corriere.
Sono escluse le consegne di sabato, domenica, nei giorni festivi e al di fuori del territorio nazionale.
6 Tutti i costi sopracitati sono da intendersi comprensivi di IVA, nella misura di legge applicabile.
7 Al Cliente è richiesto di controllare sempre il numero e l’integrità dei colli. In caso di anomalie o danneggiamenti, la contestazione deve essere fatta immediatamente al corriere, rifiutando la consegna e segnalando tempestivamente al Servizio Clienti l’accaduto. Le spese di sostituzione e riconsegna saranno interamente a carico del Venditore.
8 La Consegna tramite spedizione espressa si intende al piano strada e sarà effettuata, salvo diversa indicazione, dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle ore 9:00 alle ore 18:00), escluse le festività nazionali e solamente sul territorio nazionale.

 

Spedizioni non assicurate
 
La merce viaggia sempre a carico del destinatario acquirente e sotto il suo rischio. Il venditore non può rispondere per il danneggiamento o per la perdita del prodotto non assicurato, durante la spedizione del medesimo.
La legge non addossa al venditore on line, questa responsabilità di tipo oggettivo, durante la spedizione del prodotto.
I contratti relativi al commercio elettronico, per la natura di tali affari, si concludono nel tempo e nel luogo dell’inizio dell’esecuzione, ossia con il passaggio del prodotto dal venditore al vettore – corriere che si occuperà della spedizione.
Si applica pertanto ai contratti relativi al commercio elettronico, l’articolo 1327, I comma, del codice civile.
 
 
Art. 1327 del codice civile. Esecuzione prima della risposta dell’accettante.
 Qualora, su richiesta del proponente o per la natura dell’affare o secondo gli usi, la prestazione debba eseguirsi senza una preventiva risposta, il contratto è concluso nel tempo e nel luogo in cui ha avuto inizio l’esecuzione.
In caso di spedizione non assicurata contro danni e furto, chi riceve la merce danneggiata, non può agire nei confronti del venditore, ma soltanto nei confronti del corriere, ai sensi dell’articolo 1693, I comma, del codice civile.
… diciamo che la vertenza tra l’acquirente ed il corriere, il venditore non ha alcuna responsabilità a tal proposito.
 
 
Art. 1693 del codice civile. RESPONSABILITA` PER PERDITA E AVARIA
 Il vettore è responsabile della perdita e dell’avaria delle cose consegnategli per il trasporto, dal momento in cui le riceve a quello in cui le riconsegna al destinatario, se non prova che la perdita o l’avaria è derivata da caso fortuito, dalla natura o dai vizi delle cose stesse o del loro imballaggio, o dal fatto del mittente o da quello del destinatario.
Share Button